Fumetti · Uncategorized

Chiantishire 2 – grifoni

Settimana scorsa ho pubblicato finalmente il secondo capitolo di Chiantishire.
Poiché non posso mettermi al disegno ancora per qualche altro giorno ho deciso di condividere qualche dettagliuccio in più, tipo i veri protagonisti del secondo capitoli: i grifoncini.

grifoncino

I grifoncini sono tra le creature che trovo tra le più divertenti da disegnare {sono dei grossi gattini con le zampe goffe e spennacchiati come pulcini d’aquila, sono bruttissimi}. Ariadne li usa come mici di compagnia.
I grifoni erano le bestie che trainavano il carro di Dioniso, ma dovendo ‘progettarli’ per la realtà oltre la sfera della mitologia i cuccioli hanno preso questa forma goffa.

Fumetti · Uncategorized

Chiantishire 2

E’ online il secondo capitolo di ‘Chiantishire’!
Questo è il bannerino con Dioniso e tutti gli estremi per trovarlo, mentre qua sotto c’è la copertina. Da questa volta i capitoli avranno 20 pagine {ne avevo preventivate 18 + 2 in caso di capitoli ‘speciali’, ma ho preferito poi allargare 20 a tutti}.
Potrebbero esserci alcune pagine un po’ fortine questa volta.
Dico “potrebbero” perché quelle che sono sicura essere forti ancora non le ho inserite, ma sai mai che…

Tap - CS 102_000

In questo capitolo cominciano a comparire altre divinità e spiriti e si allarga un po’ la “famiglia”, così come la trama in entrambe le linee temporali.
Sono contentissima di come mi è uscito Fafluns. Tra gli etruschi era il dio del vino, della vite e della vita campestre e, anche se successivamente ha più similitudini con Dioniso, non ne condivide la vena di follia. Il suo seguito è formato sì da donne, ma non sembra strano quanto per Dioniso {probabilmente perché per gli etruschi era più normale che per i greci}.
Nella linea temporale di ‘adesso’ invece finalmente arrivano altri colleghi di Valtha. All’inizio dovevano essere poco di meno, ma un personaggio si è praticamente autocreato e ha fatto occupazione abusiva nella trama.
Spero di riuscire a postare il prossimo capitolo in tempi più decenti.

Uncategorized

Val

Sto terminando le chine del secondo episodio di ‘Chiantishire’, così nel mentre ho scansionato un disegno fatto durante la Cartoomics da postare.

Valtha col Tirso, il bastone sacro di Dioniso. Il vestito e i gioielli sono etruschi.

Copics e chine.